Servizio Civile

Caritas Diocesana e i giovani: un nuovo anno di servizio civile volontario

Caritas Diocesana e i giovani: un nuovo anno di servizio civile volontario

Un nuovo anno di servizio civile al volontariato è iniziato per 20 giovani che hanno fatto domanda nell’ente Caritas. I progetti coinvolti in questo nuovo anno riguardano il Centro d’ascolto diocesano, il centro documentazione “Sala della pace”, un centro diurno per minori gestito dall’Associazione “Volontari nella solidarietà” e tre oratori parrocchiali di Fenile, San Lazzaro e Torrette di Fano.

Il percorso che i giovani si trovano a percorrere è formato in gran parte dal servizio ai poveri, ai giovani e ai più piccoli della società, prevalentemente nel territorio della nostra diocesi; dall’altra è un percorso di formazione personale per una crescita professionale e globale del giovane.

Alcuni dei giovani provengono da diverse parti della nostra diocesi ed altri da fuori. L’obiettivo è quello di cercare di formare loro ad uno sviluppo ed una conoscenza della sfera Caritas che possa un domani essere concretizzato in maniera capillare nei territori dove vivono, sensibilizzandoli ai compiti e al mandato che contraddistinguono Caritas, promozione Umana, promozione Caritas e Pace Mondialità.

Nell’anno dedicato al Sinodo sui giovani, auguriamo loro un anno ricco di scoperte, soddisfazioni e di grande crescita umana e professionale, accompagnati sempre dalle figure di riferimento che li accompagnano in maniera accurata e con grande passione.

Posted by Giada Bellucci in in evidenza, news
Conclusione Mensa SOS-itutiva 2017

Conclusione Mensa SOS-itutiva 2017

Un profondo sentimento di ringraziamento ha animato lunedì sera l’incontro conclusivo della Mensa SOS-titutiva organizzata dalla Caritas diocesana tenutosi a Fano presso i locali della parrocchia Gran Madre di Dio a cui hanno preso parte utenti e volontari per condividere un momento di fraternità e preghiera. Un servizio improntato alla gratuità e all’attenzione verso gli ultimi e i più bisognosi che nel caldo mese di agosto ha coinvolto ben 60 volontari della nostra Diocesi, provenienti non solo dalla città di Fano, impegnati per 28 giorni consecutivi nella realizzazione del servizio sostitutivo in occasione della chiusura estiva della mensa di San Paterniano. Oltre un migliaio di ore di volontariato, a cui si aggiunge l’aiuto a turni di 3 cuoche per la preparazione del pasto giornaliero. E’ stato così possibile distribuire ben 1224 pasti a 108 ospiti complessivi. Grazie alla collaborazione della parrocchia si è potuto offrire un servizio dignitoso alle persone e permettere ai volontari di sperimentare sé stessi nella cura e nell’amore verso i poveri. Un ringraziamento sentito va anche ai numerosi donatori e benefattori che quest’anno hanno reso possibile realizzare e migliorare il servizio: Montanari Navigazione, Sugo Rosso, Arte Bianca, Gramaccioni, Moschin e altri singoli benefattori. Dopo un iniziale momento di preghiera e di ringraziamento, la serata si è conclusa con la consegna a tutti i partecipanti di un piccolo regalo di ringraziamento e la cena condivisa. L’incontro è stato inoltre una gradita occasione per presentare ai volontari anche altre proposte di impegno e volontariato, come il servizio presso Casa Betania, struttura di accoglienza per senza fissa dimora e presso la mensa di San Paterniano.

 

Posted by Giada Bellucci in news

Aperto il bando per il Servizio Civile Nazionale: dal 24 maggio al 26 giugno è possibile presentare la domanda

Il 24 maggio si è aperto il bando per il Servizio Civile Nazionale.

Un anno di servizio civile può essere:

  • un anno di pausa, di riflessione e orientamento rispetto a scelte di vita sociale, professionale,familiare;
  • un anno di partecipazione alla vita della comunità, di cittadinanza attiva e di difesa della Patria a partire dai più deboli;
  • un anno di condivisione e di relazioni, con altri giovani e con persone in situazione di povertà, disagio, emarginazione;
  • un anno di crescita personale e di arricchimento sul piano professionale, di formazione e di confronto attorno ai valori della pace e della solidarietà.

La Caritas Diocesana di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola mette a disposizione 20 posti così suddivisi:

  • 6 posti nel progetto “COSTRUIRE” servizio di assistenza al disagio adulto presso la sede del Centro si Ascolto Diocesano della Caritas Diocesana 
  • 4 posti nel progetto “OLTRE I CONFINI” attraverso attività di educazione e promozione alla pace presso la Sala della Pace, centro documentazione della Caritas Diocesana 
  • 4 posti nel progetto “STEP BY STEP 3” attraverso attività di educazione e promozione culturale verso gli adolescenti presso il Centro Diurno e Centro Documentazione dell’Associazione Volontari nella Solidarietà 
  • 6 posti nel progetto “UNA CASA PER TUTTI” attraverso attività di educazione e promozione culturale nei centri di aggregazione presso gli oratori delle parrocchie di :

Parrocchia San Paolo Apostolo Torrette (2 posti);
Parrocchia Gran Madre di Dio (2 posti)
Parrocchia Santi Pietro e Andrea in Fenile (2 posti)

PUOI TROVARE TUTTI I TESTI DEI PROGETTI CARITAS, PROCEDURE SELETTIVE E MODULI PER LA DOMANDA, SUL BLOG: –> 
http://essecicaritasmarche.webnode.it/progetti/fano/

PUOI TROVARE TUTTI I PROGETTI A BANDO: –> www.serviziocivile.gov.it

CRITERI DI AMMISSIONE (vedi Art.3 del bando):

  • Età compresa fra i 18-28 anni
  • Non aver avuto condanne penali
  • Cittadini italiani e stranieri regolarmente soggiornanti

PER AVERE PIU’ INFORMAZIONI E PER SAPERNE DI PIU’ SONO STATE PROGRAMMATI DEGLI INCONTRI INFORMATIVI NEI GIORNI: 

  • Martedì  6 – 13 – 20  giugno ore 17.00
  • Giovedì   8 – 15 – 22 giugno ore 11.00

Presso i nuovi locali della Fondazione Caritas Fano Via Fanella 93, (ingresso di fronte Aset, adiacente al Consultorio)

 

 Come si fa??? Basta presentare la domanda per un solo progetto

SCADENZA DEL BANDO

26 GIUGNO ORE 14:00

 

Per Info: Laura Paolini & Ilenia Maracci

tel. 0721/827351 cell. 338/6621295-347/6237342;

e-mail: giovani.caritasfano@gmail.com

FAI IL DOWNLOAD DEL PIEGHEVOLE!!!!–>pieghevole__2017ragazza_scv

Posted by Giada Bellucci in eventi, news
Bando di selezione per 1.298 volontari da impiegare nelle aree terremotate delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria – Scadenza 15 maggio 2017, ore 14:00

Bando di selezione per 1.298 volontari da impiegare nelle aree terremotate delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria – Scadenza 15 maggio 2017, ore 14:00

On line il bando per la selezione di n. 1.298 volontari da avviare nei progetti di servizio civile nazionale che si realizzeranno nelle aree terremotate del centro Italia interessate dagli eventi sismici dell’anno 2016.

Il bando è articolato in 14 progetti, di cui: 3 nella Regione Abruzzo per 163 volontari, 4 nella Regione Lazio per 279 volontari,4 nella Regione Marche per 616 volontari e 3 nella Regione Umbria per 240 volontari.

Le domande di partecipazione, indirizzate direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, dovranno pervenire entro le ore 14.00 del 15 maggio 2017.

Vai alla pagina dedicata

Posted by Giada Bellucci in news, Senza categoria
Bando Nazionale Servizio Civile Caritas Marche 2016

Bando Nazionale Servizio Civile Caritas Marche 2016

E’ uscito il nuovo bando di servizio civile per l’anno 2016.

Nella nostra Caritas Diocesana sono quattro i progetti per i giovani dai 18 ai 28 anni.

  • Alfabeto di Pace (centro di documentazione “Sala della Pace”)
  • Step by Step 2 (centro diurno per adolescenti di Fano)
  • I Care 2 (Oratori parrocchiali di Fenile-Torrette-San lazzaro)
  • Dritto al cuore (centro d’ascolto Caritas Diocesana)

Scadenza domande venerdì 8 luglio  2016 ore 14:00.

Gli incontri informativi saranno presso il Centro Pastorale, numero 118 Fano (PU)

  • Martedì 7-14-21-28 giugno ore 17:00
  • Giovedì  16-23 ore 10:30
  • Martedì 5 luglio ore 17.00

Per ulteriori informazioni: http://www.essecicaritasmarche.webnode.it/

Scarica il pieghevole!!! :pieghevole__2016.nuovo

Posted by Giada Bellucci in eventi, news
Vincita del secondo premio del concorso fotografico “Immagini di Misericordia”

Vincita del secondo premio del concorso fotografico “Immagini di Misericordia”

“Immagini di misericordia” è il titolo del concorso fotografico organizzato dall’Ufficio per le Comunicazioni Sociali in collaborazione con l’Ufficio di Pastorale Giovanile della diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola, riservato ai giovani dai 16 ai 29 anni.

Anche i ragazzi del servizio civile della Caritas Diocesana hanno riflettuto sulle opere di misericordia e hanno scattato una foto per ogni opera. Con due di queste foto hanno partecipato al concorso di cui sopra.

Durante l’inaugurazione della mostra “fotogrammi di misericordia”, sono state premiate le foto vincitrici di “Immagini di Misericordia” e i ragazzi del Servizio Civile in Caritas sono arrivati secondi in classifica e hanno vinto la settimana della GMG di Cracovia con la foto “Libertà!”. (vedi sotto)

Evento: ” Fotogrammi di Misericordia”

  • Consolare gli afflitti
  • Consigliare i dubbiosi
  • Dar da bere agli assettati
  • Insegnare agli ignoranti
  • Pregare per i vivi e per i morti
  • Seppellire i morti; sopportare pazientemente le persone moleste
  • Vestire gli ignudi
  • Visitare gli infermi
  • Visitare i carcerati-“Libertà!”

consolare gli afflitti!consigliare i dubbiosi!dare da bere agli assettati!fotogrammiinsegnare agli ignorantipregare per i vivi e per i morti!seppellire i morti! sopportare pazientemente le persone moleste!vestire gli ignudi!visitare gli infermi!

Posted by Giada Bellucci in news
Visita allo Stagno Urbani

Visita allo Stagno Urbani

Mercoledì 26.05.16 i ragazzi del Servizio Civile di Fano sono stati in visita allo Stagno Urbani di Fano.Lo Stagno Urbani, posto a ridosso del Fiume Metauro, in riva sinistra a 4,5 km dalla foce, è un piccolo specchio d’acqua formatosi verso il 1970 in seguito all’attività estrattiva di ghiaia. La cava, una volta caduta in disuso, è stata colonizzata dalla tipica vegetazione delle zone palustri e questo fatto ha cancellato i segni della sua origine artificiale.L’area dove è stato creato il Laboratorio è stata acquisita nel 1989 grazie all’interessamento delle associazioni naturalistiche Argonauta, Federazione Nazionale Pro Natura e Kronos 1991.IMG_2410

Questa visita è stata pensata come formazione all’interno dell’anno di Servizio Civile sulla salvaguardia del creato visto che la Caritas si sente chiamata ad esercitare la sua «prevalente funzione pedagogica» nell’ideazione di momenti di confronto, sensibilizzazione e formazione sulla crisi ambientale, nella progettazione di nuovi itinerari educativi che conducano all’assunzione di uno stile di vita basato sulla condivisione, sul dialogo, sulla sobrietà e sul rispetto degli altri e della natura.

Stagno Urbani

IMG_2411IMG_2412IMG_2413IMG_2414IMG_2415IMG_2416IMG_2417IMG_2418IMG_2419U1120637aU1140732

IMG_2357IMG_2361IMG_2372IMG_2375IMG_2376IMG_2377IMG_2378IMG_2406IMG_2407IMG_2408IMG_2409

Posted by Giada Bellucci in news
Corso di formazione per educatori e catechisti: “La Misericordia come chiave della Relazione”

Corso di formazione per educatori e catechisti: “La Misericordia come chiave della Relazione”

A cura della Rete Diocesana Oratori, si svolgeranno due incontri di formazione, per educatori, catechisti, animatori  e chiunque si occupi della crescita delle nuove generazioni all’interno di Parrocchie e Movimenti.

I momenti formativi, non esclusivamente indirizzati a chi è parte di un oratorio, si svolgeranno:

30 novembre,ore 21.00,  presso l’ex-Chiesa di Piagge. Tema dell’incontro è “Il Padre misericordioso e la relazione”

15 dicembre, ore 21.00, presso l’Oratorio di San Cesareo (ex ACLI di Carrara). Si parlerà di Relazioni, tra adulti e ragazzi, tra i ragazzi stessi e tra gli animatori.

Ricordiamo che quest’anno, per la prima volta, la Caritas Diocesana di Fano,  ha tra i suoi progetti di servizio civile sei ragazzi in tre Oratori della nostra Diocesi. Nelle Parrocchie di Torrette, Fenile e San Lazzaro.

Ringraziamo questi territori che hanno sognato insieme a noi e la Rete Diocesana Oratori e la Pastorale Giovanile, “Madre e Padre”, di tanto lavoro svoltosi in questi anni, senza la quale ciò non sarebbe stato possibile.

 

 

Posted by Giada Bellucci in news