Salvaguardia Creato

Incontro: Solidarietà a Fano

Incontro: Solidarietà a Fano

Appuntamento informativo e divulgativo del Progetto “-Scarti + Cibo e Lavoro”.

 

 

 

Posted by Giada Bellucci in eventi, Senza categoria
Scuola di Pace “Carlo Urbani”

Scuola di Pace “Carlo Urbani”

Sta per prendere il via il XIV anno di Corso di “Scuola di Pace” Carlo Urbani.

Scuola di Pace da sempre affronta tematiche quali: Nonviolenza – Giustizia – Salvaguardia del creato – Cittadinanza responsabile.

Tutti gli incontri sono gratuiti e, per chi lo richiederà, verrà rilasciato un attestato.

Sabato 28 gennaio 2017 ore 16.30
Guerra Pace Nonviolenza: 50 anni di storia e impegno
Con Paolo Candelari e Ilaria Ciriaci autori del libro

 

Sabato 11 febbraio 2017 ore 16.30
Esportare i conflitti, globalizzare il terrore. Chi vuole la pace in Medio Oriente?
Anna Maria Medici docente di Storia dell’Africa – Università “Carlo Bo” di Urbino

 

Sabato 18 febbraio 2017 ore 16.30
Raccontiamo la guerra per insegnare la pace
Nino Fezza, giornalista e reporter di guerra e Matthias Canapini, fotoreporter

 

Sabato 25 febbraio 2017 ore 16.30
Le chiavi dell’accoglienza Esperienze a confronto
Caritas Italiana- Comunità di S.Egidio- Caritas diocesana di Bergamo

 

SCARICA –>  Locandina Scuola di Pace 2017

SCARICA–>  Pieghevole Scuola di Pace 2017

 

Per ogni altra informazione: www.caritasfano.it ;  saladellapace@gmail.com
Collaborano con la Scuola di Pace:
ACLI Provinciali, Azione Cattolica Diocesana, Ass. Banca del Gratuito, Ass. Un mondo a quadretti, L’Africa chiama, Circolo Culturale Bianchini, Fondazione Caritas Fano onlus, MIR Movimento Internazionale della Riconciliazione, Ufficio diocesano per i problemi sociali e il lavoro, Centro Missionario Diocesano, Ass. L’Alveare, APITO, Ufficio diocesano Migrantes.

 

 

Posted by Giada Bellucci in Eventi sala della Pace, Senza categoria
Ringraziamento per le offerte a sostegno dell’emergenza terremoto

Ringraziamento per le offerte a sostegno dell’emergenza terremoto

Numerosi sono stati gli aiuti, di tanti fratelli,  rivolti alle popolazioni colpite dal sisma.

La generosità dimostrata dalla nostra Diocesi ha permesso di raccogliere e versare  in una prima quota a Caritas Italiana  € 44.344,73; a tutt’oggi però stanno ancora arrivando offerte.  Partecipazione significativa è stata riscontrata  in occasione della colletta nazionale “terremoto centro Italia” indetta per lo scorso 18 settembre.

Ringraziamo perciò le Parrocchie, i singoli, i circoli, le associazioni e il nostro carissimo Vescovo Armando per questi doni.

In particolare, le offerte raccolte con la colletta svoltasi durante la  Celebrazione conclusiva del Giubileo straordinario della Misericordia sono state € 1.308,03.

Queste donazioni andranno a sostegno dei progetti di Caritas Marche  che grazie al Nucleo Operativo Emergenze insieme ai numerosi volontari, alle Parrocchie e alle  Diocesi stesse,  stanno attivando progetti di prossimità, di ascolto e di sostegno.

Ricordiamo che le Diocesi Marchigiane colpite sono Ascoli Piceno, Camerino-San Severino Marche, Fabriano-Matelica, Fermo, Macerata-Tolentino-Recanati- Cingoli-Treia, San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto.

Alcune di queste si trovano in particolare a gestire due fronti di emergenza:  i paesi colpiti dal sisma situati nell’entroterra e i paesi sulla costa, che stanno accogliendo le famiglie sfollate nelle strutture ricettive.  Tutto questo cercando di portare avanti anche l’ordinarietà pastorale.

Aggiungiamo alcuni dati: ricordiamo che sono circa 18.500 le persone assistite dal Servizio Nazionale della Protezione Civile, di cui  circa 13.300 solamente nella Regione Marche.

Ringraziamo inoltre le regioni ecclesiastiche del Piemonte, dell’Emilia Romagna, della Calabria e la Chiesa di Milano che stanno attivando gemellaggi con le Diocesi colpite.

 

Posted by Giada Bellucci in Emergenze e Appelli
Saiart 2016: XXVIII Mostra d’Arte

Saiart 2016: XXVIII Mostra d’Arte

Sabato 29 ottobre, alle 17.30, sarà inaugurata presso la sala Sant’Arcangelo in Via Lanci a Fano, la  mostra di fotografia, pittura, scultura: “Saiart” .

La mostra d’arte, organizzata da Saipem/Società Sportiva Snamprogetti- Fano, sarà visitabile fino al 6 novembre 2016.

All’interno della rassegna saranno esposte alcune foto tratte dal libro fotografico           “Il Mare d’Inverno” di Francesco Orazietti  e Cristina Tonelli.

Il libro, presentato per la prima volta presso il ristorante “Pesce Azzurro” il 6 agosto 2016, ha come protagonista il mare della costa fanese; dalla foce del fiume Metauro alla foce del torrente Arzilla.

SAIART_2016 cartolina

SAIART_2016 cartolina-001

 

 

 

 

Posted by Giada Bellucci in eventi