intercultura

Corso di formazione: “Diverso io, diverso tu, ma diversi da chi?”

Corso di formazione: “Diverso io, diverso tu, ma diversi da chi?”

E’ in arrivo  a partire da aprile un nuovo corso di formazione per animatori delle Caritas Parrocchiali e non solo. Le tematiche, saranno trattate a partire dallo sguardo della relazione d’aiuto, ovvero del farsi prossimo al fratello, approfondendo argomenti molto attuali e concreti. Il corso è stato pensato per venire incontro alle esigenze di ascolto e di chiarificazione su alcuni aspetti della realtà, incontrati sia dagli animatori delle Caritas Parrocchiali, sia da chiunque presti un servizio in parrocchia o voglia semplicemente approfondire un tema “caldo”.

Gli incontri si terranno nell’ orario del dopo cena, dalle ore 21.00 alle ore 23.00, presso la “Sala della Pace”, a fianco del Centro d’Ascolto di Caritas Diocesana in Via Rinalducci 11 a Fano.

Incontreremo assieme la diversità sotto diverse vesti e sfumature, per riconoscerla e declinare la nostra vicinanza ai fratelli, in base alle caratteristiche dei suoi aspetti di fragilità.

Locandina scaricabile in PDF –>locandina-corso

Le date:

5 aprile: Gli altri: le fragilità 1
con Nadia Ben Hassen
Incontro volto ad approfondire le tematiche dell’immigrazione e del contesto culturale all’interno della relazione d’aiuto.

19 aprile: La relazione d’aiuto nelle emergenze
con Andrea Piscopo
Un’opportunità per focalizzarsi sulla relazione d’aiuto nelle emergenze entrando nella concretezza dell’esperienza del terremoto, che purtroppo ci ha toccato tutti da vicino.

3 maggio: Gli altri: le fragilità 2 -le dipendenze
Con Alessia Guidi
Purtroppo la piaga delle nuove dipendenze, come il gioco d’azzardo patologico  e le dipendenze da internet , si fanno sempre più sentire all’interno delle nostre comunità. Approfondiamo insieme la conoscenza di questa fragilità. 

31 maggio: Gli altri :le istituzioni
Con Andrea Mancini
Per creare veri percorsi promozionali per i poveri che incontriamo è necessario lavorare in rete, perciò quest’incontro approfondisce alcuni elementi utili per una comunicazione efficace con gli enti pubblici e gli altri soggetti del territorio.

 

Posted by Giada Bellucci in eventi, in evidenza, news
Scuola di Pace 2018

Scuola di Pace 2018

Quest’anno  la Scuola di Pace “Carlo Urbani” compie 15 anni. Quattro interessanti sabato pomeriggi tra febbraio e marzo, per accompagnarci e farci discutere attorno a temi caldi e forti perché, come ci ricorda Papa Francesco, “Per la Pace ci vuole coraggio”.

Scuola di Pace è promossa dall’Associazione Giustizia e Pace Onlus, dalle ACLI provinciali, dall’Azione Cattolica Diocesana, dall’Associazione Banca del Gratuito, dall’Associazione Un mondo a quadretti, da L’Africa Chiama, dal Circolo Culturale Bianchini, dalla Fondazione Caritas Fano Onlus, dal MIR (Movimento Internazionale della Riconciliazione), dall’Ufficio pastorale per i problemi sociali e il lavoro, dal Centro Missionario Diocesano, dall’associazione L’Alveare, dall’APITO, dall’Ufficio Migrantes.

SABATO 10 FEBBRAIO 2018 ORE 16.30, CENTRO PASTORALE DIOCESANO, VIA ROMA 118, FANO
Le schiave scintillanti; Tratta delle donne, turismo sessuale e nuove schiavitù
con Silvestro Montanaro

SABATO 17 FEBBRAIO 2018 ORE 16.30, MEDIATECA MONTANARI, P.ZZA AMIANI FANO
Disarmo? cominciamo dal nucleare; Il disarmo nucleare
con Lisa Clark

SABATO 24 FEBBRAIO 2018 ORE 16.30, CENTRO PASTORALE DIOCESANO, VI AROMA 118, FANO
Il folle sogno di Neve Shalom – Wahat al Salam; La questione palestinese
con Brunetto Salvarani

SABATO 3 MARZO 2018 ORE 16.30, CENTRO PASTORALE DIOCESANO, VIA ROMA 118, FANO
La preghiera della chiesa per Pietro in carcere; Comunità ecclesiale e carcere
con Don Daniele Simonazzi

Maggiori dettagli e info sulle locandine.

pieghevole-pace-18-jpieghevole-pace-18-j-2

Posted by Giada Bellucci in eventi, news
Il 6 gennaio 2018 vieni a festeggiare i popoli con noi!

Il 6 gennaio 2018 vieni a festeggiare i popoli con noi!

A Fano presso la Parrocchia Santa Famiglia, ci sarà una giornata di incontro, conoscenza e scambio tra culture e popoli diversi.

Maggiori informazioni nella locandina.

 

img-20171229-wa0000

 

 

 

 

 

 

 

 

Posted by Giada Bellucci in eventi, news
Percorso di fotografia a Fano: “Se fotograFAndO…”

Percorso di fotografia a Fano: “Se fotograFAndO…”

È partito lo scorso 7 Aprile il percorso di fotografia “Se fotograFANdO…” organizzato dall’ associazione Giustizia e Pace, Caritas Diocesana di Fano Fossombrone Cagli Pergola e L’Africa Chiama in occasione della V edizione della “Settimana regionale della Pace: Se vuoi la pace prepara la pace” organizzata dall’Università per la Pace.

Il progetto è rivolto a 10 ragazzi richiedenti asilo, ospiti dei centri d’accoglienza della coop. Labirinto (Belgatto e Roccosanbaccio), e si articola in 4 laboratori, tenuti dall’esperto di fotografia e reportage Matthias Canapini. L’obiettivo è quello di creare un momento di formazione per i richiedenti asilo, tutti provenienti dall’Africa, in cui esprimere le proprie capacità artistiche individuali e in cui raccontare, attraverso la fotografia, qualcosa di sé, della propria storia e della vita quotidiana.

Il primo appuntamento si è aperto con una breve introduzione alle regole e alle tecniche di base della fotografia, che Canapini ha illustrato ai ragazzi attraverso le foto dei suoi numerosi viaggi nell’Est Europa e nell’Estremo Oriente. L’incontro si è concentrato soprattutto sulla scelta del soggetto e la possibilità di raccontare storie attraverso la fotografia: l’obbiettivo è di privilegiare il punto di vista dei ragazzi per offrire una diversa lettura del nostro territorio e delle persone che lo abitano. Sono previsti due  laboratori pratici: uno, in cui i ragazzi si eserciteranno con la tecnica del foto-ritratto, e un secondo, dove i “fotografi” avranno modo di migliorare la conoscenza del centro storico di Fano e di cogliere alcuni scorci caratteristici, supportati e consigliati da Canapini. Infine, l’ultimo incontro prevederà una riflessione collettiva sul percorso e sulle foto scattate in modo da selezionare le immagini che i partecipanti vorranno esporre durante la mostra presso la chiesa di S. arcangelo aperta dal 19 al 25 Maggio p.v.. L’esposizione fotografica sarà il culmine del progetto ed ospiterà, oltre alle foto, anche la presentazione dell’ultimo libro di Matthias Canapini “Eurasia express” e un piccolo aperitivo seguito da un concerto di Jabel Kanuteh, giovane musicista originario del Mali, che suonerà la Kora, strumento a corde tipico dell’Africa occidentale, a conclusione dell’evento.

Speriamo vivamente in una partecipazione attiva di tutta la cittadinanza per creare un momento di sensibilizzazione al tema dell’immigrazione e un’occasione di condivisione scambio.

 

Posted by Giada Bellucci in eventi, news, Senza categoria
Corso di formazione sul tema della migrazione: Incontro e conosco, quindi accolgo

Corso di formazione sul tema della migrazione: Incontro e conosco, quindi accolgo

Scarica : Brochure corso immigrazione

Giovedì 10 novembre alle 16.30 prende il via il corso di formazione INCONTRO E CONOSCO, QUINDI ACCOLGO con il primo incontro, dal titolo “Le cause delle migrazioni”.

Il corso tratta le tematiche dell’accoglienza e dell’immigrazione. E’ rivolto a tutti, in particolare ai volontari e operatori delle Caritas parrocchiali e associazioni in stretto contatto con le realtà dell’accoglienza di stranieri, migranti e richiedenti asilo.
Il corso è in fase di accreditamento dall’Ordine Assistenti Sociali Marche per n.25 C.F.
Tutti gli incontri si terranno a Fano, in Via Roma 118, presso il Centro Pastorale Diocesano.

 

Posted by Giada Bellucci in news, Senza categoria
“Che succede in Medio Oriente?”- 25 agosto a Mondavio

“Che succede in Medio Oriente?”- 25 agosto a Mondavio

Giovedì 25 alle ore 21.00 presso il Chiostro Francescano di Mondavio, si svolgerà una riflessione pubblica e uno scambio di idee sugli avvenimenti  passati e  presenti delle regioni mediorientali.

Introducono la serata:

 

  • Enrico Bartolomei, dottore di ricerca in storia dell’area euromediterranea all’Università di Macerata e autore di “Gaza e l’industria israeliana della violenza”;
  • Leandro Foglietta, attivista della Campagna Palestina Solidarietà.
  • Parteciperà alla serata anche Michela Pagnini dalla Sala della Pace di Fano che presenterà il progetto della Caritas “Protetto. Rifugiato a casa mia”.

L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con Sala della Pace di Fano, Campagna Palestina Solidarietà, Caritas Diocesana e con il patrocinio gratuito dell’Amministrazione Comunale di Mondavio.

Posted by Giada Bellucci in eventi, news
Syria speaks; il 5 settembre incontro con lo scrittore Shady Hamadi

Syria speaks; il 5 settembre incontro con lo scrittore Shady Hamadi

Shady Hamadi, autore del libro “Esilio dalla Siria”, è nato a Milano nel 1988, da mamma italiana e padre siriano: “La Siria l’ho vista in cartolina per molti anni perchè mio padre, ed io dalla nascita, siamo stati esiliati politici fino al 1997. Ora siamo di nuovo in esilio, causa rivoluzione”.

Autore di diverse pubblicazioni, cura un blog su “Il Fatto Quotidiano”.

Iniziativa realizzata in collaborazione con Sala della Pace di Fano, Movimento Internazionale per la Riconciliazione, Campagna Palestina Solidarietà e Caritas Diocesana.

 

 

Posted by Giada Bellucci in eventi, news