formazione

Alla MEMO presentazione dei nuovi progetti di Servizio Civile in Caritas

Alla MEMO presentazione dei nuovi progetti di Servizio Civile in Caritas

Il 26 luglio alle ore 17.30 presso la MEMO- biblioteca Montanari di Fano, si svolgerà un incontro informativo e promozionale per conoscere, in attesa del nuovo bando, i progetti di servizio civile presso la Caritas Diocesana di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola.

Il servizio civile è un anno che il giovane dedica a mettersi in gioco attraverso il servizio ai più fragili, alla formazione e alla difesa non violenta della patria.

E’ aperto a tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni. 

Posted by Giada Bellucci in eventi, Senza categoria
Una settimana a Casa giovani per gli SCV

Una settimana a Casa giovani per gli SCV

Nella settimana dal 22 al 27 giugno i 16 ragazzi che svolgono Servizio Civile nella Caritas diocesana della diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola, hanno avuto l’occasione di vivere un tempo di convivenza e condivisione presso casa giovani, una struttura diocesana dedicata alla Pastorale Giovanile. Continuando a vivere ciascuno la propria ordinarietà, compreso il servizio, sono stati guidati nello scandire la giornata con la preghiera seguiti da Don Steven Carboni (responsabile della Pastorale Giovanile di Fano), Giovanna Giovanelli (custode di casa giovani) e Don Michele Giardini (assistente spirituale della Caritas). Il clima di fraternità che si è creato all’interno ha arricchito l’esperienza di questi giovani e rafforzato lo spirito di gruppo trovando nuovi stimoli per vivere gli ultimi mesi di Servizio Civile nell’amore e nella carità. Questi sono stati i temi sui quali sono stati chiamati in quei giorni a riflettere personalmente e comunitariamente, venendo invitati a farsi capacità e a mettere a disposizione i propri talenti per l’altro.

“Queste sono dunque le tre cose che rimangono:

la Fede, la Speranza e la Carità;

ma di tutte più grande è la Carità.”

(1 Cor 13,13)

Posted by Giada Bellucci in eventi
Corso di formazione: “Diverso io, diverso tu, ma diversi da chi?”

Corso di formazione: “Diverso io, diverso tu, ma diversi da chi?”

E’ in arrivo  a partire da aprile un nuovo corso di formazione per animatori delle Caritas Parrocchiali e non solo. Le tematiche, saranno trattate a partire dallo sguardo della relazione d’aiuto, ovvero del farsi prossimo al fratello, approfondendo argomenti molto attuali e concreti. Il corso è stato pensato per venire incontro alle esigenze di ascolto e di chiarificazione su alcuni aspetti della realtà, incontrati sia dagli animatori delle Caritas Parrocchiali, sia da chiunque presti un servizio in parrocchia o voglia semplicemente approfondire un tema “caldo”.

Gli incontri si terranno nell’ orario del dopo cena, dalle ore 21.00 alle ore 23.00, presso la “Sala della Pace”, a fianco del Centro d’Ascolto di Caritas Diocesana in Via Rinalducci 11 a Fano.

Incontreremo assieme la diversità sotto diverse vesti e sfumature, per riconoscerla e declinare la nostra vicinanza ai fratelli, in base alle caratteristiche dei suoi aspetti di fragilità.

Locandina scaricabile in PDF –>locandina-corso

Le date:

5 aprile: Gli altri: le fragilità 1
con Nadia Ben Hassen
Incontro volto ad approfondire le tematiche dell’immigrazione e del contesto culturale all’interno della relazione d’aiuto.

19 aprile: La relazione d’aiuto nelle emergenze
con Andrea Piscopo
Un’opportunità per focalizzarsi sulla relazione d’aiuto nelle emergenze entrando nella concretezza dell’esperienza del terremoto, che purtroppo ci ha toccato tutti da vicino.

3 maggio: Gli altri: le fragilità 2 -le dipendenze
Con Alessia Guidi
Purtroppo la piaga delle nuove dipendenze, come il gioco d’azzardo patologico  e le dipendenze da internet , si fanno sempre più sentire all’interno delle nostre comunità. Approfondiamo insieme la conoscenza di questa fragilità. 

31 maggio: Gli altri :le istituzioni
Con Andrea Mancini
Per creare veri percorsi promozionali per i poveri che incontriamo è necessario lavorare in rete, perciò quest’incontro approfondisce alcuni elementi utili per una comunicazione efficace con gli enti pubblici e gli altri soggetti del territorio.

 

Posted by Giada Bellucci in eventi
Concorso “TuttiXTutti” della CEI per le Parrocchie

Concorso “TuttiXTutti” della CEI per le Parrocchie

Il concorso coinvolge le comunità parrocchiali d’Italia nella realizzazione di progetti sociali e nella promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica (Sovvenire).
Le parrocchie sono chiamate a ideare un progetto di utilità sociale a favore della propria comunità e organizzare un incontro di formazione al Sovvenire.
Saranno premiati i 10 progetti considerati più meritevoli dalla giuria.
È possibile ricevere anche un contributo economico per l’incontro formativo, se organizzato secondo il regolamento reperibile sul sito www.sovvenire.it/incontriformativi.
Possono partecipare i parroci delle parrocchie d’Italia e i parrocchiani maggiorenni (18 anni compiuti alla data del 01/02/2018). È auspicabile formare un gruppo e coinvolgere parrocchiani giovani e meno giovani così che ognuno possa contribuire con le diverse competenze alla buona riuscita dell’iniziativa.
Per partecipare al concorso ogni parrocchia dovrà:
1. iscrivere la propria parrocchia online sul sito www.tuttixtutti.it  e formare un gruppo coordinato da un responsabile che sarà il parroco o una persona delegata dal parroco
2. presentare un progetto con finalità sociali per migliorare la vita della propria comunità parrocchiale
3. organizzare un incontro di formazione al Sovvenire entro il 31/05/2018 seguendo la procedura reperibile sul sito www.sovvenire.it/incontriformativi  oppure aver già organizzato e rendicontato un incontro formativo nel periodo tra il 01/06/2017 e il 01/02/2018.

Per maggiori informazioni visionare gli allegati:

Posted by Giada Bellucci in eventi
Scuola di Pace 2018

Scuola di Pace 2018

Quest’anno  la Scuola di Pace “Carlo Urbani” compie 15 anni. Quattro interessanti sabato pomeriggi tra febbraio e marzo, per accompagnarci e farci discutere attorno a temi caldi e forti perché, come ci ricorda Papa Francesco, “Per la Pace ci vuole coraggio”.

Scuola di Pace è promossa dall’Associazione Giustizia e Pace Onlus, dalle ACLI provinciali, dall’Azione Cattolica Diocesana, dall’Associazione Banca del Gratuito, dall’Associazione Un mondo a quadretti, da L’Africa Chiama, dal Circolo Culturale Bianchini, dalla Fondazione Caritas Fano Onlus, dal MIR (Movimento Internazionale della Riconciliazione), dall’Ufficio pastorale per i problemi sociali e il lavoro, dal Centro Missionario Diocesano, dall’associazione L’Alveare, dall’APITO, dall’Ufficio Migrantes.

SABATO 10 FEBBRAIO 2018 ORE 16.30, CENTRO PASTORALE DIOCESANO, VIA ROMA 118, FANO
Le schiave scintillanti; Tratta delle donne, turismo sessuale e nuove schiavitù
con Silvestro Montanaro

SABATO 17 FEBBRAIO 2018 ORE 16.30, MEDIATECA MONTANARI, P.ZZA AMIANI FANO
Disarmo? cominciamo dal nucleare; Il disarmo nucleare
con Lisa Clark

SABATO 24 FEBBRAIO 2018 ORE 16.30, CENTRO PASTORALE DIOCESANO, VI AROMA 118, FANO
Il folle sogno di Neve Shalom – Wahat al Salam; La questione palestinese
con Brunetto Salvarani

SABATO 3 MARZO 2018 ORE 16.30, CENTRO PASTORALE DIOCESANO, VIA ROMA 118, FANO
La preghiera della chiesa per Pietro in carcere; Comunità ecclesiale e carcere
con Don Daniele Simonazzi

Maggiori dettagli e info sulle locandine.

pieghevole-pace-18-jpieghevole-pace-18-j-2

Posted by Giada Bellucci in Eventi sala della Pace