Veglia della Pace 2016

 

veglia2

Papa Francesco ci chiede di non essere indifferenti davanti alle ingiustizie che sono presenti nel mondo. Noi tutti abbiamo delle responsabilità verso il nostro pianeta e verso tutti gli uomini che lo abitano. Per questo è stato riprodotto un mondo, posizionato ai piedi dell’altare, coperto da un rivestimento di carta scura. Questa carta rappresenta l’indifferenza che non ci permette di cogliere le meraviglie del nostro pianeta e dei suoi diversi abitanti. Con il nostro gesto vogliamo impegnarci a lavorare per far cadere il velo che lo avvolge.I bastoncini che sostengono la carta rappresentano i nostri comportamenti che sostengono il nostro velo di indifferenza:  la mancanza di attenzione verso la realtà che circonda, la mancanza di compassione, il non informarci, il disimpegno, le nostre comunità, il non accontentarsi dell’essenziale, la ricerca del superfluo, sono alcuni esempi.
Prendiamoci un minuto per riflettere, pensiamo a quale sia il nostro ostacolo personale e a quello che possiamo fare per rimuoverlo. Il gesto simbolico che ora faremo è quello di togliere il bastoncino dal mondo per far cadere il velo di indifferenza. Solo insieme possiamo raggiungere questo scopo comune: vincere l’indifferenza e conquistare la pace.
 
veglia
 Scarica il libretto della veglia per rivivere  l’emozione e la gioia di una Diocesi che prega per la Pace!
Veglia della Pace 2016, articolo del “Nuovo Amico”

 

Corso di formazione per educatori e catechisti: “La Misericordia come chiave della Relazione”

A cura della Rete Diocesana Oratori, si svolgeranno due incontri di formazione, per educatori, catechisti, animatori  e chiunque si occupi della crescita delle nuove generazioni all’interno di Parrocchie e Movimenti.

I momenti formativi, non esclusivamente indirizzati a chi è parte di un oratorio, si svolgeranno:

-30 novembre,ore 21.00,  presso l’ex-Chiesa di Piagge. Tema dell’incontro è “Il Padre misericordioso e la relazione”

-15 dicembre, ore 21.00, presso l’Oratorio di San Cesareo (ex ACLI di Carrara). Si parlerà di Relazioni, tra adulti e ragazzi, tra i ragazzi stessi e tra gli animatori.

Ricordiamo che quest’anno, per la prima volta, la Caritas Diocesana di Fano,  ha tra i suoi progetti di servizio civile sei ragazzi in tre Oratori della nostra Diocesi. Nelle Parrocchie di Torrette, Fenile e San Lazzaro.

Ringraziamo questi territori che hanno sognato insieme a noi e la Rete Diocesana Oratori e la Pastorale Giovanile, “Madre e Padre”, di tanto lavoro svoltosi in questi anni, senza la quale ciò non sarebbe stato possibile.

 

 

Corso di Formazione al Volontariato e alla Carità: “Dallo sguardo, al cuore, alle mani”

A San Costanzo, presso l’Oratorio don Bosco, che si trova nella piazza antistante la collegiata, partirà dal 21 ottobre 2015 un corso di formazione rivolto a chiunque presti un servizio nella propria comunità, in particolare ai volontari delle Caritas Parrocchiali, ma non solo.

Programma degli incontri che si svolgeranno dalle 21.00 alle 23.00:

21 OTTOBRE: La pastorale della Carità nel Magistero della Chiesa – di Andrea Piscopo

4 NOVEMBRE:Il metodo Caritas nella comunità – operatrice Caritas Diocesana

18 NOVEMBRE:Comunità: lavoro di squadra o riunione di condominio? – di Marco Gasparini

2 DICEMBRE:Comunicare bene per volersi bene- di Andrea Piscopo e Giada Bellucci

16 DICEMBRE:Animare le relazioni attraverso l’ascolto – di Linda   Renzoni

13 GENNAIO: Impariamo  a vedere le fragilità: tecniche di ascolto – di Roberta Viola

27 GENNAIO:Il coinvolgimento delle famiglie nella solidarietà -  di Linda Renzoni

5 FEBBRAIO:“La Messe è molta..”: il dono della ricchezza della messe – di Don Michele Giardini

locandina_corso_san_costanzo_2015

 

 

 

 

 

 

 

Spettacolo Solidale “PAROLE….SOSPESE”

Giovedì 20 agosto, alle ore 21.15 a Fano presso la Corte Sant’Arcangelo (Via Lanci, 1) andrà in scena lo spettacolo “Parole … Sospese”. 
Perché Parole Sospese? Perchè in realtà, il tutto parte da ciò che non diciamo e che avremmo voglia di dire…
La poesia è un pò questo, ci permette di dire cose che sono al di fuori dal discorso comune.
Parole e musica e danza. Un intreccio creato dall’unione dell’estro di Edoardo Frustaci, Marco Florio e Francesca Petrini dove il corpo, la musica e le parole, regaleranno emozioni.
I ballerini sono perciò “danzattori”, chiamati ad esprimere le proprie personali interpretazioni dei sentimenti e dare forma al rapporto basilare tra fragilità e forza dell’amore!
Il ricavato della serata sarà donato alla Caritas diocesana per le attività di solidarietà nel territorio.
Lo spettacolo è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fano, in collaborazione con “Vaganova spazio danza” e associazione giovanile “Happy Days”.
Testi di Edoardo Frustaci , regia di Marco Florio e coreografie di Francesca Petrini.
Biglietto: €12,00
Presentazione spettacolo-001
Presentazione spettacolo-002

GIUBILEO DELLA MISERICORDIA; MISERICORDIOSI COME IL PADRE

Il Giubileo straordinario della misericordia è stato indetto da papa Francesco per mezzo della bolla pontificia, Misericordiae Vultus. Precedentemente annunciato dallo stesso pontefice il 13 marzo 2015, avrà inizio l’8 dicembre 2015 per concludersi il 20 novembre 2016. Il papa ha dichiarato che il giubileo, ricorrente nel cinquantesimo della fine del Concilio Vaticano II, sarà dedicato alla Misericordia.

“Siate misericordiosi come il Padre” (cfr Lc 6,36)

In allegato il calendario con gli eventi ufficiali.

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA…..

Torna l’iniziativa “Aggiungi un posto a tavola alla tua festa Cristiana”.

Devi festeggiare un avvenimento importante ma non vorresti le solite bomboniere? Puoi fare una scelta diversa…

Testimonia la tua sensibilità a favore delle tante persone che si trovano in difficoltà in questo periodo di crisi, versa l’equivalente di un pasto al ristorante alla Caritas Diocesana.

E’ un modo ulteriore  per condividere  la tua gioia con chi oggigiorno fa un più fatica a fare “festa”.

 

aggiungi_un_posto_a_tavola_aggiornato

 

Collaborazioni tra uffici pastorali 2015

 

In quest’anno uno degli eventi più significativi, che hanno fatto pulsare la Diocesi di Fano e i suoi Giovani, è stata la “Caccia al Patrono”; caccia al tesoro, organizzata dalla pastorale giovanile e dedicata a San Paterniano, patrono della città di Fano. I vincitori, una squadra del quartiere del Vallato di Fano, hanno riportato a casa una colazione offerta presso il bar della Mediateca Montanari, uno dei polmoni culturali della città.

I locali della Caritas Diocesana di Fano, sono stati meta di una delle tappe, così da renderci sempre più vicini e conosciuti  ai nostri giovani.

Caccia al Patrono 2015

Caccia al Patrono 2015 Video

PIAZZA”MONDO DEI VOLONTARI”

Questo spazio del sito è dedicato esclusivamente al racconto e al raccontarsi dei nostri volontari che, nel territorio della Diocesi, all’interno delle proprie Caritas Parrocchiali, testimoniano la Carità e il Vangelo attraverso l’animazione e il servizio.

 

Ecco foto di volontari “Acqua e Sapone” in occasione della colletta del 14/11/2015 

Qui potete trovare delle poesie, sul tema della Carità e dell’attualità della povertà,  scritte da  Anna Maria Battistini; a noi donateci per sua gentile concessione. 

I volontari però non sono solo nelle Parrocchie…ecco a voi qualche foto che ritrae i volontari della Mensa S.O.S.-titutiva 2015. Abbiamo anche una video-intervista che li ritrae durante il loro servizio.

 

Ecco delle interviste e delle testimonianze, nate a seguito del corso di Formazione dedicato al volontariato e alla Carità, svoltosi da gennaio a maggio 2015 presso la Vicaria di Pergola.

Cliccate sui link sottostanti e….buona visione!

Estratto interviste

Anna Carloni

Vincenzo Fusco

Patrizia Sensoli

 

 

 

INCONTRO CON I VOLONTARI DELLA MENSA SOS

Giovedì 30 luglio, alle ore 18.30 presso il Centro Pastorale Diocesano, è in programma un incontro informativo  sulla mensa SOS-titutiva, per tutti i volontari interessati a prestare questo servizio.

Ricordiamo che in concomitanza con la chiusura, nel mese di agosto, della mensa di San Paterniano, la Caritas diocesana attiva la mensa SOS-titutiva; il servizio di distribuzione di cestini per il pranzo che sarà attivo tutti i giorni (sabato e domenica compresi) presso il centro RiCibiAmo in via Piave 13

Durante la serata saranno altresì divulgati alle parrocchie  gli aggiornamenti del progetto ” -Scarti + Cibo e Lavoro”.

Articolo “Mensa SOS”

 

 

 

ASSEMBLEA DIOCESANA CARITAS PARROCCHIALI

Carissimi Parroci, Responsabili Caritas Parrocchiali, Zonali e Vicariali e loro Volontari;

Vi invitiamo con la presente all’ Assemblea Diocesana delle Caritas Parrocchiali che si terrà, il 13 maggio dalle ore 17.30 alle 21.00, presso il Centro Pastorale Diocesano in via Roma nr.118 .

In allegato trovate il programma di questo nostro appuntamento di fraternità e condivisione.

Cordiali saluti

Equipe Caritas Diocesana

locandina_assemblea_maggio_2015