Futuro

Il futuro

Nelle nostre vite, il futuro è quello che più ci spaventa ma allo stesso tempo ciò a cui
maggiormente pensiamo.
Sfidiamo le nostre menti per cercar di capire quale possa essere la “via”, il nostro
cammino spesso accessoriato e arricchito da trappole e trabocchetti più o meno
difficili,più o meno tragici ma anche da fatti ed eventi lieti e stimolanti.
La nostra società trabocca di eventi imprevisti che a volte alimentano le maggiori
fobie sociali per noi e per i nostri figli.
Fatti privi di spiegazioni per noi persone semplici e quotidiane: il terrorismo,la
cronaca quotidiana più o meno locale, le difficoltà paraboliche che ci attanagliano,ci
fanno sorgere tante domande a cui spesso non possiamo dare spiegazioni ma
piuttosto a cui affidiamo sospiri e preghiere.

E allora?
Allora la fiducia, la speranza innata in noi essere umani e in particolar modo noi
italiani che spesso tramite battute, risate e pacche sulle spalle tentiamo e
solitamente riusciamo a sostituire brutti pensieri con piccole certezze rassicuranti e
vantaggiose per il nostro spirito irriducibile.
La speranza ,la quale ogni giorno ci fa ricominciare tutto daccapo nel tentativo di non
fallire e di migliorarci.
L’indole: l’indole alla sopravvivenza, al desiderio, al costante reinventarsi e provare a
non mollare.
Mai.

La preghiera, perché siamo un popolo che crede, che prega affinché il Creatore ci
guardi e provi compassione e pietà per noi e che ci dia forza e speranza per
affrontare sfide e patemi d’animo.
Con gli occhi colmi di speranza affrontiamo il futuro colmo di sfide!

Cristina Tonelli

Posted by Michela Pagnini in Futuro, Silenzio di Parole