Caritas Diocesana e i giovani: un nuovo anno di servizio civile volontario

Un nuovo anno di servizio civile al volontariato è iniziato per 20 giovani che hanno fatto domanda nell’ente Caritas. I progetti coinvolti in questo nuovo anno riguardano il Centro d’ascolto diocesano, il centro documentazione “Sala della pace”, un centro diurno per minori gestito dall’Associazione “Volontari nella solidarietà” e tre oratori parrocchiali di Fenile, San Lazzaro e Torrette di Fano.

Il percorso che i giovani si trovano a percorrere è formato in gran parte dal servizio ai poveri, ai giovani e ai più piccoli della società, prevalentemente nel territorio della nostra diocesi; dall’altra è un percorso di formazione personale per una crescita professionale e globale del giovane.

Alcuni dei giovani provengono da diverse parti della nostra diocesi ed altri da fuori. L’obiettivo è quello di cercare di formare loro ad uno sviluppo ed una conoscenza della sfera Caritas che possa un domani essere concretizzato in maniera capillare nei territori dove vivono, sensibilizzandoli ai compiti e al mandato che contraddistinguono Caritas, promozione Umana, promozione Caritas e Pace Mondialità.

Nell’anno dedicato al Sinodo sui giovani, auguriamo loro un anno ricco di scoperte, soddisfazioni e di grande crescita umana e professionale, accompagnati sempre dalle figure di riferimento che li accompagnano in maniera accurata e con grande passione.

img-20171012-wa0020