Violenza diseducante tra le nuove generazioni

Willy Monteiro Duarte era un giovane ragazzo di 21 anni, barbaramente ucciso da un gruppo di coetanei per aver coraggiosamente difeso un amico. Vorrei  potermi soffermare sull’atto di coraggio del giovane, ma le notizie continue dei mass media su episodi di grande violenza tra adolescenti o adulti protendono la mia mente e le mie parole ad approfondire quest’ultima tematica. Con …

Emergenza in Bosnia

Non si attenua l’emergenza umanitaria in Bosnia-Erzegovinae lungo la Rotta balcanica, dove migliaia di migranti sono bloccati senza riparo in condizioni climatiche proibitive. In questo contesto emergenziale, Caritas Italiana è impegnata nella distribuzione di cibo e di abbigliamento invernale e soprattutto di legna da ardere, per consentire ai migranti di scaldarsi. Daniele Bombardi, Coordinatore di Caritas italiana nei Balcani, in …

Ciao don “Peppe”!

Alla comunità Diocesana intera ma in special modo e con riguardo, a quella della Parrocchia S. Croce di Calcinelli. Alla notizia del passaggio alle braccia del padre di don Giuseppe “Peppe” Monaco, l’equipe di Caritas Diocesana si è stretta in una preghiera comunitaria, per il Don e per i membri della Parrocchia di Calcinelli, nella speranza che giunga su tutti il …

Preghiera diocesana per la Pace

La cultura della cura come percorso di Pace Anche quest’anno, pur con modalità diverse, ci ritroveremo SABATO 30 GENNAIO alle ore 16 presso la Chiesa GRAN MADRE DI DIO a Fano per il momento diocesano di PREGHIERA PER LA PACE, guidati dal Vescovo e accompagnati dalle parole del Messaggio di Papa Francesco per la Giornata mondiale della Pace, “La cultura …

Emergenza umanitaria nei Balcani

Con l’arrivo del freddo si aggrava l’emergenza umanitaria dei migranti bloccati nel nord della Bosnia Si aggrava sempre di più, anche per il peggioramento delle condizioni meteorologiche, l’emergenza umanitaria per i migranti bloccati in una situazione disumana al campo di Lipa, nel nord-ovest della Bosnia e Erzegovina. Abbondanti nevicate e temperature che scendono fino a -10°C mettono a rischio la vita …

Chiusura Centro RivestiAmo

Si comunica che il Centro di raccolta indumenti RivestiAmo a Centinarola rimarrà chiuso al pubblico dal 16 al 30 novembre compresi per riordino interno dei locali. Si accettano su appuntamento (potete contattare il numero 346/5871338) solo tovaglie, coperte, lenzuola e asciugamani.Grazie!     Visitatori: 376